Friggitrici
Recensioni friggitrici e opinioni degli utenti!
Prima di comprare una friggitrice leggi la recensione!

Sei alla ricerca della migliore friggitrice ? Abbiamo creato una lista delle migliori friggitrici 2015.

La migliore friggitrice elettrica

  • Alimentazione: 230 V, 50 Hz, 2000 w
  • tecnologia zona fredda? serpentine di riscaldamento immersi direttamente nel petrolio per il riscaldamento rapido e per la frittura inodore
  • Corpo, coperchio, serpentina di riscaldamento in acciaio inox
  • Paraspruzzi con finestra e filtro
  • rimovibile contenitore grasso visualizzazione, smaltato
  • La miglior friggitrice professionale

  • per un utilizzo professionale nel settore della gastronomia - 100 % acciaio inox
  • Voltage 220 V - Resistenza efficiente con potenza di 3,2 kW
  • Controllo automatico della stabilità della temperatura (max 200°C)
  • Capacità di olio max. 3,8 L - Capacità massima della vasca 8 L - Vasca rimovibile
  • Dimensioni 22,5 x 40,5 x 31 cm - Peso 5,3 kg - Dimensioni del cestello 21,00 x 17,00 x 12,00 cm
  • La miglior friggitrice semi-professionale

    La migliore friggitrice qualità/prezzo

    La migliore friggitrice senza olio

  • Spegnimento automatico
  • Con piedini antiscivolo
  • Voltaggio 230 V
  • Assorbimento 1425 W
  • Con termostato e con segnale di pronto
  • La migliore friggitrice elettrica con cestello rotante

  • Capacità  1,2 kg
  • vasca estraibile e removibile
  • cestello rotante
  • timer digitale
  • vasca antiaderente
  • oblಠpanoramico per controllare il grado di cottura.
  • La migliore friggitrice economica

  • Potenza: 1600 W
  • Capacità olio: 1.8 L
  • Termostato regolabile fino a 190°C
  • Pareti fredde
  • Filtro anti-odore
  • Le migliori friggitrici

    Inizialmente credevo che le friggitrici fossero dei macchinari mangia corrente troppo complicati da usare e poco sicuri. Ma ho dovuto ricredermi.

    L’acquisto di una friggitrice comporta molti vantaggi: niente padelle, meno olio (o anche zero), niente puzza di fritto, niente fritto mal cotto o troppo unto quindi decisamente più salutare. Va da sé che tutti questi vantaggi si hanno, chiaramente, a seconda del modello che scegliete.

    Se scegliete una delle friggitrici migliori che ci siano in commercio tutti questi vantaggi li avrete di sicuro.

    State pensando alla spesa? Non necessariamente le migliori friggitrici costano un capitale, ma è pur sempre vero che maggiore è la tecnologia maggiore sarà il prezzo ma anche migliore sarà il risultato.

    Come scegliere la migliore friggitrice

    Affidarsi al venditore non è sempre una buona idea, probabilmente vi rifilerà il modello che costa di più ma che non necessariamente corrisponde alle vostre esigenze. Magari avete una famiglia numerosa quindi vi occorre un cestello capiente o la funzione che vi permetta di cuocere più pietanze, oppure avete una cucina piccolissima quindi sono molto importanti le dimensioni a costo di fare anche due o tre fritture

    O forse l’olio vi causa qualche disturbo e dunque preferiste evitarlo quindi vi occorre una friggitrice ad aria calda o ancora avete bambini in giro per casa e dunque per evitare incidenti vi occorrerà una friggitrice con il Cool Touch.

    Questi sono soltanto, alcuni dei criteri di scelta che come vedremo non finiscono qui. Dunque affidiamoci alle recensioni soprattutto che ci mostrano dettagliatamente le funzioni e le friggitrici in tutte le loro parti, prima di effettuare la nostra scelta.

    Le friggitrici, come tutti gli elettrodomestici, non sono tutte uguali anche se tutte sono concepite con lo stesso scopo: friggere. Come vedremo le migliori friggitrici hanno delle caratteristiche indispensabili per un risparmio concreto che non ci faccia rimpiangere le padelle.

    Le caratteristiche delle migliori friggitrici

    Le migliori friggitrici hanno delle caratteristiche che le contraddistinguono dalle altre e che le rendono degli ottimi prodotti che valgono i soldi che si spendono. Vediamo dunque le caratteristiche delle migliori friggitrici:

    • Cestello rotante, inclinato, antiaderente dotato di maniglie o con sollevamento automatico tramite bottone;
    • Vasca antiaderente estraibile, lavabile in lavastoviglie
    • Filtro antiodore rimovibile per poter essere lavato;
    • Preferibilmente più alta che larga di modo da non essere ingombrante;
    • Deve avere integrate il Cool Touch ovvero la funzione che protegge voi e l’apparecchio dal surriscaldamento, dunque lo toccate ed è freddo nonostante si ha in funzione;
    • L’olio e le impurità devo essere facilmente estraibili quindi la friggitrice deve avere un sistema di scolo o la vasca dell’olio estraibile e la “zona fredda” ovvero la zona in cui si depositano le impurità generate dalla frittura;
    • Deve avere delle spie che vi comunichino il raggiungimento della temperatura massima o la terminata cottura del fritto, meglio ancora se abbiamo anche dei segnali acustici;
    • L’oblò deve essere ampio di modo da poter monitorare l’andamento della frittura;
    • Il rivestimento è preferibile in acciaio e non in plastica;
    • Possibilmente dovrebbe consumare poco olio o non utilizzarne affatto quindi adoperare l’aria calda;
    • Infine timer e termostato devono essere presenti e facilmente regolabili;
    • Il cavo deve essere lungo;
    • Il Wattaggio medio/alto, si consuma un po’ di più ma l’olio raggiunge più alte temperature e dunque la frittura sarà migliore.

    Le marche delle migliori friggitrici

    E’ veramente difficile destreggiarsi fra le tante case produttrici delle friggitrici, a prima vista tutte possono sembrare uguali, ma non fatevi ingannare, ognuna delle friggitrici che prendete in esame ha qualcosa che la rende migliore o peggiore di un’altra.
    Le marche migliori sono senza dubbio le Clatronic, le De Longhi, le Philips, le Tefal, le Moulinex, le Rommelsbacher e le Ariete.


    E tu, cosa ne pensi?

    © 2017 Friggitrici